LE CIAMBELLE DI CARNEVALE


 

Ingredienti

500 g farina
120 ml di latte
5 cucchiai di zucchero
40 g di zucchero
olio d’oliva
2  uova
1 patata grande
15 g lievito di birra
1 busta di vanillina
1 pizzico cannella
1 pizzico di sale
succo di un limone
succo di un’arancia
 
Preparazione: 

Lavate la patata e lessatela con tutta la buccia in abbondante acqua, sbucciate la patata e schiacciatela.

Lasciate intiepidire la purea in una ciotola. 

In un’altra ciotola aggiungete la farina, la vanillina, lo zucchero, la cannella, il sale, il lievito sbriciolato e mescolate con un cucchiaio poi aggiungete la purea di patata, il succo di mezzo limone e il succo di un’arancia, le uova intere, il burro, l’olio e il latte man mano che amalgamate.

Impastate per almeno 10 minuti il composto, fino ad ottenere un impasto omogeneo, che lascerete lievitare nella ciotola fino a che il suo volume non sarà raddoppiato. 

Dopo di che formate le vostre ciambelline: stendete metà dell’impasto infarinandovi le mani se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso, alto almeno 1 cm e con una tazza da latte incidete l’impasto fino ad esaurimento, con una tazzina da caffè invece incidete un buco largo al centro, fate lo stesso anche con l’altra metà, disponete le ciambelline in una teglia infarinata e fate raddoppiare il loro volume per almeno 40 minuti circa.

Trascorso il tempo necessario, friggete le ciambelline in abbondante olio di oliva, dorate uniformemente.

Scolate le ciambelline e inzuccheratele.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: