Crostata mimosa


Ingredienti per la pasta frolla:
150 gr. di farina, 50 gr. di mandorle pelate, 100 gr. di zucchero, 100 gr. di burro, 2 tuorli, 1 pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone non trattato.
Ingredienti per il ripieno:
3 tuorli, 100 gr. di zucchero, 60 gr. di farina, 500 ml. di latte, 50 gr. di burro morbido, la scorza grattugiata di mezza arancia non trattata.

Ingredienti per la decorazione:

pan di Spagna già pronto, 60 gr. di zucchero, 60 ml. di vino bianco.


Preparazione:
fate ammorbidire il burro a pezzetti per almeno 30 minuti, tritate finemente le mandorle con 30 gr. di zucchero, setacciate sulla spianatoia la farina con il pizzico di sale, unite le mandorle tritate e mescolate il tutto. Formate una fontana e al centro mettete 70 gr. di zucchero, 2 tuorli, la scorza grattugiata del limone e il burro a pezzetti, lavorate rapidamente il tutto, senza scaldare troppo l’impasto con le mani, formate un panetto e mettetelo in frigo avvolto nella pellicola per circa un’ora.
Per il ripieno: in un tegame mettete i tuorli con lo zucchero e mescolateli fino a renderli gonfi e spumosi, incorporate un pò alla volta la farina setacciata e sempre mescolando unite il latte a filo. Mettete il tegame sul fuoco a calore moderato e mescolate con un cucchiaio di legno, girate sempre nello stesso verso fino a fare addensare la crema. Togliete dal fuoco, aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia, il burro morbido e mescolate con cura, lasciate raffreddare la crema mescolando di tanto in tanto per evitare che si formi un velo in superficie.
Imburrate e infarinate uno stampo per crostate di 24 cm. di diametro, riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con il mattarello su un foglio di carta forno, (se occorre aiutatevi con un pò di farina) formate un disco e con l’aiuto del foglio di carta forno capovolgetelo nello stampo, togliete la carta, sistemate la pasta sui bordi e bucherellate con i rebbi di una forchetta il fondo e le pareti di pasta. Versate nel guscio di pasta la crema preparata, livellate la superficie e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Sfornate la crostata e lasciatela raffreddare.
Fate Attenzione, perchè questa è la parte più delicata, con l’aiuto di un vassoio capovolgete la crostata e mettetela su un piatto da portata con la crema verso l’alto.
Tagliate a piccoli dadini il pan di Spagna. In un pentolino sul fuoco fate sciogliere lo zucchero con il vino bianco e fatelo addensare. Con il caramello ottenuto spennellate la superficie della crostata e cospargetela con i dadini di pan di Spagna, spolverizzate infine con lo zucchero a velo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: