Insalatina di calamari e carciofi


Ingredienti per 4 persone:

600 gr calamari,
2 carciofi teneri,
1 finocchio piccolo,
1 limone,
prezzemolo,
basilico,
1 carota,
1 gamba di sedano,
100ml di vino bianco secco,
1 spicchio d’aglio,
olio extra vergine,
sale e pepe.

PREPARAZIONE;

In una pentola, mettere a bollire un litro abbondante d’acqua con la carota pelata,lo spicchio d’aglio,il sedano,un ciuffetto di prezzemolo,uno di basilico e il vino.
Pulire i calamari privandoli dell’interiora e eliminando la pellicina esterna e tagliarli a rondelle piu’ finemente possibili .
Quando il brodo bolle da almeno 10 minuti, immergere il pesce e farlo cuocere per solo 2 minuti.
Scolare il tutto eliminare le verdure e mettere in pesce in un contenitore.
Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne dure,le punte e la barbetta interiore e tagliarli a listarelle sottilissime e spruzzarli sopra del limone cosi’ nn anneriscono.
Fare lo stesso con il finocchio.
Unire i carciofi,i finocchi e i calamari.
Condire con l’olio extra vergine, il limone, prezzemolo e basilico tritato e la curcuma.
Aggiustare di sale e pepe.

Torta di riso e mele


Ingredienti  per 4 persone:

  • 700 ml di latte
  • 1 baccello di vaniglia
  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 180 gr di riso
  •  la scorza di 1 limone
  • cannella qb
  • 60 gr di mandorle
  • 50 gr di amaretti
  • 3 mele renette
  • rum qb
  • 1 bustina di lievito
  • maizena qb
  • sale

Procedimento:

  1. Scaldare il latte con il baccello di vaniglia.
  2. Rimuovere la vaniglia, aggiungere il riso e lasciare sul fuoco finchè non è cotto e il latte asciugato.
  3. Mescolare i tuorli con lo zucchero e aggiungere burro e scorza di limone.
  4. Unire il riso raffreddato al composto di tuorli e mescolare.
  5. Aggiungere cannella, mandorle e amaretti tritati, mele tagliate a dadini, un goccio di rum, lievito sale e maizena.
  6. Montare a neve gli albumi e incorporarli delicatamente.
  7. Versare in una tortiera foderata di carta forno e cuocere per 50 minuti a 180 gradi.

Penne broccoli ed acciughe


Pennette al kamut ai Broccoli per 4 persone:

  • 1 broccolo
  • sale
  • 3-4 cucchiai di pangrattato
  • olio
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino qb
  • fileti di acciuga qb
  • 250 gr di pennette integrali

Procedimento:

  1. Mettere a cuocere i broccoli in acqua salata.
  2. Nel frattempo tostare il pangrattato in padella con un filo d’olio.
  3. In un’altra padella rosolare l’aglio e ripassare i broccoli lessi, aggiungendo un pò di peperoncino e acciughe, lavorando con un cucchiaio di legno sul fuoco finchè queste ultime non si sono un po’ disfatte.
  4. Scolare le penne, saltarle nel sugo e completare con pangrattato prima di impiattare.

Lasagne al forno rivisitate


Ingredienti per 4 persone:

Procedimento:

  1. Per il sugo soffriggere la cipolla affettata in un po’ d’olio, poi aggiungere passata, basilico, sale e zucchero. Lasciare cuocere mezzora.
  2. Grattugiare la scamorza.
  3. Unire la ricotta al parmigiano, poi aggiungere quasi tutto il sugo di pomodoro e amalgamare bene.
  4. Sporcare con metà del pomodoro avanzato la base di una pirofila.
  5. Iniziare a comporre le lasagne con strati di pasta, crema di pomodoro e ricotta e scamorza grattugiata.
  6. Terminare col pomodoro, qualche chiazza di ricotta e una spolverata di parmigiano
  7. Cuocere 30 minuti a 200 gradi

RINGRAZIO PER QUESTA RICETTA LA MIA MUSA ISPIRATRICE BENEDETTA PARODI

Risotto con funghi porcini, gamberi e cuore di burrata


Ingredienti per 2 persone:
220 grammi di risotto
400 grammi di gamberi
3 funghi porcini
1 burrata freschissima
Parmigiano
Prezzemolo
Aglio
Olio extra vergine
Per il fumetto di crostacei:
200 grammi di canocchie (comprate quelle più piccole sono più economiche)
Le teste e i carapaci dei gamberi sgusciati
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
Sale e pepe
Procedimento:
Partite subito preparando il fumetto:mettere tutti gli ingredienti in pentola con acqua fredda  sul fuoco a fiamma bassa. Una volta che arriva a bollore lasciare cuocere per un oretta circa, dopo di che con l’aiuto del passapatate, schiacciare tutti crostacei per tirare fuori più succhi possibili.
Eliminare tutti gli ortaggi e se volete filtratelo in modo da avere un brodo più limpido.
Tagliare i funghi a lamelle e farli rosolare in padella con l’olio extra vergine, trascorsi 5 minuti unire anche i gamberi e proseguire per un minuto a fiamma forte, dopo di che sfumare con il vino bianco, e appena evaporato spegnere il fuoco. Regolare di sale e coprire con il coperchio.
In altro tegame di acciaio fate tostare il riso con un velo d’olio extra vergine. Fatta questa operazione iniziate la cottura aggiungendo un paio di mestoli di brodo bollente. Continuate la cottura aggiungendo sempre brodo, assaggiando di tanto in tanto, sia per controllare la sapidità che per il punto di cottura, e solo all’ultimo aggiungete la salsa precedentemente preparata e il cuore di burrata. Terminate la mantecatura con il parmigiano e servite con delle striscioline di burrata e del pepe macinato al momento.
E’ molto importante per la riuscita di un buon risotto, dargli la giusta sapidità durante la cottura e non regolando di sale verso la fine, altrimenti uscirà fuori un risotto sciapo al cuore e saporito all’esterno.

TAGLIERINI CON CARCIOFI, POMODORI SECCHI E PECORINO DI FOSSA


Ingredienti per 2 persone:

200 grammi di taglierini all’uovo

4 carciofi

4 pomodorini secchi sott’olio

Pecorino di Fossa

Sale e pepe

Basilico

Procedimento:

Pulite i carciofi, tagliateli sottilmente e fateli soffriggere in un fondo di aglio e olio. Come prendono temperatura sfumate con del prosecco e appena sarà evaporato, salate, pepate e aggiungete un pò d’acqua di cottura della pasta. Cuocete i taglierini e nel frattempo, una parte di formaggio grattugiatela e con l’altra ricavatene delle lamelle il più sottili possibili. Scolate la pasta, aggiungete i pomodorini secchi e mantecatela in padella con il formaggio grattugiato.

Completate il piatto aggiungendo un filo d’olio, le lamelle di pecorino e del basilico.

SFORMATO DI ZUCCHINE FILANTE


Ingredienti:

3 zucchine piccole
1 uovo
1 porro
besciamella densa
2 cucchiai di parmigiano
formaggio fondente tipo emmental
pangrattato

PREPARAZIONE
In una padella fate stufare le zucchine tagliate a dadini con il porro e l’olio d’oliva.
Intanto preparate la besciamella densa con 1/2 lt di latte, 50 gr di burro, 60 gr di farina, sale e noce moscata. Fatela compattare e unitela alle zucchine.
Aggiungete un cucchiaio di pangrattato, il parmigiano, l’uovo e mescolate bene.
Imburrate 5 tortini monouso di alluminio, passateli nel pangrattato e versate all’interno il composto, inserendo all’interno nel cuore un pezzetto di emmental o di formaggio fondente.
Infornate a 180° per 15-20 minuti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: