I CANTUCCINI


INGREDIENTI:

280 gr zucchero senolato

1 pizzico di sale

4 gr di lievito per dolci

100 gr di burro

125 gr  mandorle spellate e 125 gr nocciole spellate

500 gr farina 00

4 uova intere medie + 1 tuorlo

PREPARAZIONE:

Accendete il forno a 190° e quando avrà raggiunto la temperatura fatevi tostare le mandorle ben disposte su una placca per 3-4 minuti; toglietele poi dal forno e fatele freddare.
Poi procedete a formare l’impasto per i cantucci: ponete le 4 uova intere e un tuorlo nella planetaria (o in una capiente ciotola) e aggiungete il pizzico di sale e lo zucchero semolato. Montate molto bene fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete ora il burro fuso e tiepido e mescolate; incorporate la farina setacciata con il lievito e amalgamate bene tutti gli ingredienti.Una volta ottenuto un composto bricioloso e morbido, aggiungete le mandorle raffreddate, trasferite il composto su una spianatoia infarinata e compattatelo a mano per ottenere una palla uniforme.

Una volta ottenuto un composto bricioloso e morbido, aggiungete le mandorle ora raffreddate, trasferite il composto su una spianatoia infarinata e compattatelo a mano per ottenere una palla uniforme.

1525675_10202860210333163_4553081164956682950_n

10653815_10202860211573194_3574078909488088788_n

10384927_10202860206973079_8217694890670641518_n

FRITTELLE DI RICOTTA


Ingredienti:

200 gr di ricotta di pecora

150 gr di farina

un un uovo

5o gr di zucchero

1 bustina di zafferano

scorza di arancia

una vanillina e due cucchiaini di lievito per dolci

PREPARAZIONE
impastare tutti gli ingredienti, l’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso. Prendete un cucchiaino di pasta per volta e friggete a fuoco medio. Una volta raffreddate spolverizzatele con zucchero a velo e servite con miele

PANDORO con CREMA al MASCARPONE e CIOCCOLATO


An italien Pandoro cake. Side view with cut

An italien Pandoro cake. Side view with cut (Photo credit: Wikipedia)

Ingredienti

1 pandoro

500 g di mascarpone

10 uova

200 g di zucchero

scaglie di cioccolato

2 cucchiai di rum (facoltativo)

 

Preparazione:

Per la crema di mascarpone: separare i tuorli dagli albumi. Sbattere a neve ben ferma questi ultimi. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e aggiungere il mascarpone. Infine aggiungere gli albumi a neve e se gradito il rum. Far riposare in frigo fino al momento di servire.

Grattugiare a scaglie preferibilmente grosse il cioccolato fondente. Tagliare a stelle il pandoro (quindi orizzontalmente ogni 2-3 cm) e cospargere le fette ottenute con la crema e il cioccolato.

Branzino in crosta di sale


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

• 2 branzini da 600 g ciascuno, eviscerati ma non squamati

• qualche rametto di timo

• 4 rametti di prezzemolo

• 2 spicchi di aglio

• olio extravergine di oliva

• 2 kg di sale grosso

• pepe

PREPARAZIONE

Lavate e asciugate i branzini. Mondate e lavate il prezzemolo; sbucciate l’aglio. Farcite il ventre di ciascun branzino con un rametto di timo, due di prezzemolo, uno spicchio di aglio tagliato a metà e una macinata di pepe. Richiudete bene il pesce premendolo con le dita.

Versate in un tegame da forno uno strato di sale grosso di circa 2 cm di spessore, adagiatevi sopra i branzini e copriteli completamente con un altro strato di sale grosso. Infornate e lasciate cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per 30 minuti.

Quando i branzini saranno cotti, rompete ed eliminate la crosta di sale; servite i pesci privati della pelle, irrorati con un filo di olio extravergine di oliva e profumati con una macinata di pepe. Potete portarli in tavola anche parzialmente coperti di sale, nel tegame di cottura, e decorati con qualche rametto di timo.

GNOCCHETTI DI SCAMPI E CREMA DI ASPARAGI


GNOCCHETTI DI SCAMPI E CREMA DI ASPARAGI.

GNOCCHETTI DI SCAMPI E CREMA DI ASPARAGI


Gnocchi with ricotta being prepared.

Gnocchi with ricotta being prepared. (Photo credit: Wikipedia)

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di gnocchi

1 mazzo di asparagi

500 gr di scampetti

1 lt di brodo di pesce (da preparare con i gusci degli scampetti)

1 cipolla bianca

1 carota

Olio extra vergine di oliva qb.

 

Preparazione:

Pulite gli scampetti lasciando la polpa integra e conservate i gusci.

In una pentola unite i gusci, una cipolla, una carota, coprite con l’acqua e fate bollire a fuoco lento per circa 15 minuti.

Passate il brodetto al passaverdure per spremere le teste degli scampetti e mettetelo da parte.

Tagliate gli asparagi a pezzetti e metteteli a cuocere in poca acqua leggermente salata.

Dopo circa 15 minuti togliete qualche punta da conservare per la decorazione e frullate il tutto con il mixer.

Se la crema di asparagi risultasse troppo liquida fatela restringere a fuoco vivace per qualche minuto.

Mettete in un padella un po’ d’olio e fateci rosolare gli ascampetti, bagnando poi con poco brodo di pesce.

Unite la crema di asparagi agli scampi e gettate gli gnocchi nell’acqua bollente.

Quando gli gnocchi vengono a galla, buttateli direttamente nel sughetto e…buon appetito!

 

 

PASSATINA DI CECI E GAMBERI


PASSATINA DI CECI E GAMBERI.

PASSATINA DI CECI E GAMBERI


Ingredienti per 4 persone:

Gamberoni n. 20

Ceci lessati g 200

Alloro 1 foglia

Aglio  2 spicchi

Rosmarino 2 rametti

Olio extravergine di oliva g 40

Sale

Peperoncino

 

Procedimento:

Cuocere i ceci per cinque minuti in poco olio aromatizzando con alloro, aglio e poco rosmarino. Al termine della cottura salare, eliminare gli aromi, frullare e passare al setaccio. Conservare.

Pulire i gamberoni: decorticare le code, eliminare il budello e tagliarli a metà nel senso della lunghezza. Lavarli e asciugarli.

Saltare i gamberoni in padella con l’olio rimasto. Salare.

Versare la passatina di ceci su piatti caldi.

Adagiarvi i gamberoni. Guarnire con il rosmarino.

Aggiungere un filo d’olio extravergine di oliva e servire immediatamente.

 

CRISTINI AL MISTO DI PESCE


 

Ingredienti per 4 persone:

100 gr di CALAMARI

200 gr di SEPPIE

200 gr di GAMBERETTI sgusciati

200 gr di polpa di VONGOLE

5 cucchiai di OLIO extravergine d’oliva

4 cucchiai di PREZZEMOLO tritato

4 spicchi d’AGLIO tritati

4 POMODORI pelati, ridotti in piccoli pezzi

fette di PANE casereccio

SALE, PEPE macinato fresco q.b.

 

PREPARAZIONE:

Lavate i vari tipi di pesce e riduceteli in piccoli pezzi. Lavate cozze e vongole e sistematele in una zuppiera coperta.

In un’ampia padella antiaderente fate soffriggere nell’olio il trito di prezzemolo e aglio per 5 minuti a fiamma bassa; unite i gamberetti, i calamari e le seppie e proseguite la cottura per 12 minuti. Aggiungete i pomodori e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

Aggiungete le vongole e le cozze, salate, pepate e fate insaporire ancora per qualche minuto.

 

Spegnete il fuoco. Lasciate a parte alcuni gamberetti e molluschi per decorare i crostini prima di servire. Trasferite il resto nel mixer e frullate. Spalmate l’impasto sulle fette di pane, tostate in forno a 200°C per alcuni minuti.

Disponete i crostini su un piatto da portata, decorate e servite.

 

Cocktail di scampi:


Ingredienti per 4 persone

200 g scampi sgusciati e puliti

50 g panna liquida

150 g maionese

1 cucchiaio di ketchup

4 foglie lattuga

Sale

Peperoncino macinato.

Preparazione:

Bollire per 5 min gli scampi in acqua e sale; poi mescolateli nella salsa rosa di panna, maionese, ketchup.

Mettete nel fondo di 4 coppette la lattuga; poi versate gli scampi e mettete in frigo almeno 1 ora.

Quando li servite, spruzzate del peperoncino macinato.

 

 

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: