POLPO CON PATATE


POLPO CON PATATE.

Annunci

Cercasi blogger? Eccomi!


Cercasi blogger? Eccomi!.

Torta saracena alle noci (glutenfree)


buonissima voglio provarla

Bocconcini di tacchino caramellati agli agrumi, con asparagi e zenzero


Ingredienti per 4 persone:
8 petti di pollo a fettine
40 ml di salsa di soia
70 gr di mandorle pelate
olio di riso
2 carote
2 cipollotti
1/2 cappuccio
2 zucchine
sale
Riso bianco ( per accompagnare)

PREPARAZIONE
Lavate e tagliate le verdure a listarelle la mattina o se la sera prima e riponetele in frigorifero in un contenitore ermetico. Al momento di preperare la cena, mettete un filo d’olio di riso (o di semi) nel wok o in una padella e fate saltare le verdure per pochi minuti. Devono restare croccanti. Mettete da parte. Nel frattempo nello stesso wok fate insaporire il pollo tagliato a pezzetti e irrorate di salsa di soia. Fate cuocere per 4 minuti affinchè il pollo diventi ramato. Aggiungete le mandorle e saltate nel wok perchè diventino croccanti.
Aggiungete le verdure e servite accanto ad una scodella di riso bianco.

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO


INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Per la base: 150 g di biscotti secchi, 25 g di cucchiai di zucchero, 5 g di cacao amaro in polvere, 80 g di burro ammorbidito. Per il ripieno: 170 g di cioccolato semi-dolce sminuzzato, 55 g di burro, 560 g di formaggio spalmabile a temperatura ambiente, 2 tuorli, 200 g di zucchero, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina).

Per la copertura alla mousse di cioccolato: 170 g di cioccolato semi-dolce sminuzzato,550g di panna, 100 g di zucchero.

PREPARAZIONE

Preparate la base: tritate in un tritatutto i biscotti secchi, lo zucchero ed il cacao fino ad ottenere un composto finemente sbriciolato.

Unite al trito di biscotti il burro fuso ed amalgamate.

Imburrate uno stampo con cerniera da 20 cm di diametro e foderate il forno con un foglio di carta forno, quindi pressate il composto di biscotti sul fondo dello stampo, riponete la base in frigorifero a rassodare.

Preparate il ripieno: fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato ed il burro mescolando fino a che risultino fusi ed amalgamati; mettete da parte a freddare.

In una planetaria dotata di gancio a foglia montate il formaggio spalmabile con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto ben lavorato e morbido.

Incorporate, una per volta, i tuorli aggiungendo il successivo quando il precedente è stato ben incorporato.

Unite, infine, il composto di cioccolato fuso e burro.

Riprendete la base dal frigorifero e versatevi il composto al cioccolato appena realizzato livellandolo bene.

Scaldate il forno a 170°C e infornate il cheesecake per 35 minuti o fino a che la farcia risulti soda.

Sfornate il cheesecake e fate freddare completamente.

Per la copertura fate scaldare molto bene 80 g di panna, versatela sul cioccolato fondente e mescolate fino a che il cioccolato risulti ben sciolto.

In una ciotola media, montate la panna rimanente insieme allo zucchero, quindi incorporate il composto di cioccolato.

Ricoprite la torta con il cioccolato, quindi riponetela in frigorifero a freddare per almeno 2 ore prima di servirla.

 

PASTA CON ZUCCHINE, FIORI DI ZUCCA E MANDORLE


Ingredienti per 4 persone:
380 Gr di pasta
2 spicchietti d’aglio
20 fiori di zucca
2-3 zucchine piccole
olio d’oliva q.b.
3 cucchiai di formaggio spalmabile
mandorle tritate grossolonamente q.b.

PREPARAZIONE
Pulite e lavate i fiori di zucca; lavate le zucchine e tagliatele a listarelle. Fate rosalare entrambi in padella con aglio e olio; dopo averle salate, saltatele e fate cuocere con il coperchio a lento fuoco.
Scolate la pasta al dente e mettetela in padella insieme al condimento e amalgamate bene con il formaggio e mandorle tritate grossolanamente.

Lasagne al forno rivisitate


Ingredienti per 4 persone:

Procedimento:

  1. Per il sugo soffriggere la cipolla affettata in un po’ d’olio, poi aggiungere passata, basilico, sale e zucchero. Lasciare cuocere mezzora.
  2. Grattugiare la scamorza.
  3. Unire la ricotta al parmigiano, poi aggiungere quasi tutto il sugo di pomodoro e amalgamare bene.
  4. Sporcare con metà del pomodoro avanzato la base di una pirofila.
  5. Iniziare a comporre le lasagne con strati di pasta, crema di pomodoro e ricotta e scamorza grattugiata.
  6. Terminare col pomodoro, qualche chiazza di ricotta e una spolverata di parmigiano
  7. Cuocere 30 minuti a 200 gradi

RINGRAZIO PER QUESTA RICETTA LA MIA MUSA ISPIRATRICE BENEDETTA PARODI

Risotto con funghi porcini, gamberi e cuore di burrata


Ingredienti per 2 persone:
220 grammi di risotto
400 grammi di gamberi
3 funghi porcini
1 burrata freschissima
Parmigiano
Prezzemolo
Aglio
Olio extra vergine
Per il fumetto di crostacei:
200 grammi di canocchie (comprate quelle più piccole sono più economiche)
Le teste e i carapaci dei gamberi sgusciati
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
Sale e pepe
Procedimento:
Partite subito preparando il fumetto:mettere tutti gli ingredienti in pentola con acqua fredda  sul fuoco a fiamma bassa. Una volta che arriva a bollore lasciare cuocere per un oretta circa, dopo di che con l’aiuto del passapatate, schiacciare tutti crostacei per tirare fuori più succhi possibili.
Eliminare tutti gli ortaggi e se volete filtratelo in modo da avere un brodo più limpido.
Tagliare i funghi a lamelle e farli rosolare in padella con l’olio extra vergine, trascorsi 5 minuti unire anche i gamberi e proseguire per un minuto a fiamma forte, dopo di che sfumare con il vino bianco, e appena evaporato spegnere il fuoco. Regolare di sale e coprire con il coperchio.
In altro tegame di acciaio fate tostare il riso con un velo d’olio extra vergine. Fatta questa operazione iniziate la cottura aggiungendo un paio di mestoli di brodo bollente. Continuate la cottura aggiungendo sempre brodo, assaggiando di tanto in tanto, sia per controllare la sapidità che per il punto di cottura, e solo all’ultimo aggiungete la salsa precedentemente preparata e il cuore di burrata. Terminate la mantecatura con il parmigiano e servite con delle striscioline di burrata e del pepe macinato al momento.
E’ molto importante per la riuscita di un buon risotto, dargli la giusta sapidità durante la cottura e non regolando di sale verso la fine, altrimenti uscirà fuori un risotto sciapo al cuore e saporito all’esterno.

SFORMATO DI ZUCCHINE FILANTE


Ingredienti:

3 zucchine piccole
1 uovo
1 porro
besciamella densa
2 cucchiai di parmigiano
formaggio fondente tipo emmental
pangrattato

PREPARAZIONE
In una padella fate stufare le zucchine tagliate a dadini con il porro e l’olio d’oliva.
Intanto preparate la besciamella densa con 1/2 lt di latte, 50 gr di burro, 60 gr di farina, sale e noce moscata. Fatela compattare e unitela alle zucchine.
Aggiungete un cucchiaio di pangrattato, il parmigiano, l’uovo e mescolate bene.
Imburrate 5 tortini monouso di alluminio, passateli nel pangrattato e versate all’interno il composto, inserendo all’interno nel cuore un pezzetto di emmental o di formaggio fondente.
Infornate a 180° per 15-20 minuti.

Lasagne al radicchio taleggio e pesto


Ingredienti per 4 persone:

400 gr di lasagne precotte

4 cespi di radicchio di Treviso

300 gr di taleggio

200 gr di besciamella

50 gr di gesto genovese

1/2 bicchiere di vino bianco

parmigiano

1 porro

olio, sale e pepe

PREPARAZIONE:

Scottate le lasagne in acqua bollente salata, scolatele e stenderle ad asciugare su un canovaccio pulito. Mondate il radicchio, lavatelo e tagliatelo a listarelle. Mondate anche il porrp e affettatelo sottilmente.

Fate appassire il porro in una casseruola con 2-3 cucchiai di olio. Unite il radicchio e lasciate insaporire per qualche minuto. Bagnate con il vino, lasciate evaporare, incoperchiate e fate stufare per una decina di minuti. Salate e pepate.

Scaldate leggermente la besciamella. Imburrate una pirofila, velate il fondo con la besciamella e disponete uno strato di lasagne. Coprite con un pò di radicchio, salate e pepate e velate con la besciamella. Continuate con il taleggio a fette, una cucchiaiata di pesto e coprite con altre lascagne.

Ripetete la sequenza degli strati, terminando con la besciamella. Spolverizzate con abbondante parmigiano, mettete in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per 20 minuti.

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: