GNOCCHETTI DI SCAMPI E CREMA DI ASPARAGI


Gnocchi with ricotta being prepared.

Gnocchi with ricotta being prepared. (Photo credit: Wikipedia)

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di gnocchi

1 mazzo di asparagi

500 gr di scampetti

1 lt di brodo di pesce (da preparare con i gusci degli scampetti)

1 cipolla bianca

1 carota

Olio extra vergine di oliva qb.

 

Preparazione:

Pulite gli scampetti lasciando la polpa integra e conservate i gusci.

In una pentola unite i gusci, una cipolla, una carota, coprite con l’acqua e fate bollire a fuoco lento per circa 15 minuti.

Passate il brodetto al passaverdure per spremere le teste degli scampetti e mettetelo da parte.

Tagliate gli asparagi a pezzetti e metteteli a cuocere in poca acqua leggermente salata.

Dopo circa 15 minuti togliete qualche punta da conservare per la decorazione e frullate il tutto con il mixer.

Se la crema di asparagi risultasse troppo liquida fatela restringere a fuoco vivace per qualche minuto.

Mettete in un padella un po’ d’olio e fateci rosolare gli ascampetti, bagnando poi con poco brodo di pesce.

Unite la crema di asparagi agli scampi e gettate gli gnocchi nell’acqua bollente.

Quando gli gnocchi vengono a galla, buttateli direttamente nel sughetto e…buon appetito!

 

 

Sformatini di spinaci con fonduta di formaggio


Ingredienti per 4 persone :
Per la fonduta:
150 gr di Fontina
200 ml di Latte
2 tuorli, burro.
Per gli sf0rmatini:
400 gr di spinaci
200 ml di latte
2 uova
parmigiano
farina
noce moscata
sale
pepe
aglio
PREPARAZIONE:
Tagliuzzare la fontina a fette e la lasciarla a riposare nel latte per un paio di ore.
Una volta lasciata riposare,  aggiungere il burro al composto di latte e formaggio e farli scaldare in un pentolino sul fuoco a fiamma bassissima.
Aggiungere anche  2 tuorli avendo cura di continuare a mescolare.
Iniziare a preparare gli sformati.

Fare bollire gli spinaci in acqua bollente salata, poi metterli a cuocere in padella con poco olio e spicchi di aglio.
In un pentolino a parte preparare la besciamella  (burro, farina, latte, sale, noce moscata).
Unire alla besciamella gli spinaci appena saltati, le uova, una spolverata gli parmigiano reggiano, un pizzico di sale e di pepe. Infine passare tutto il composto al mixer e versare nelle formine.
Mettere il tutto in forno a 180° per una ventina di minuti.

Dischetti di sfoglia con crema di mascarpone e frutta fresca


Mascarpone

Mascarpone (Photo credit: DavidErickson)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 50 gr di marmellata di albicocca
  • per la crema al mascarpone:
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 150 gr di mascarpone
  • frutta fresca qb

Procedimento:

  1. Ricavare 8 dischi di pasta sfoglia utilizzando un coppapasta o un bicchiere per ritagliarli.
  2. In metà dei dischi realizzati, ritagliare un cerchio interno con una formina più piccola.
  3. Disporre un cerchietto piccolo sopra ad ogni disco in una placca con carta forno.
  4. Spennellare la pasta con l’uovo sbattuto e spolverizzare con zucchero.
  5. Farcire l’interno con un leggero strato di marmellata di albicocca (o altro gusto a piacere).
  6. Cuocere per circa 10 minuti in forno a 180 gradi.
  7. Per la crema, sbattere il tuorlo con lo zucchero.
  8. Aggiungere il mascarpone e mescolare con la frusta per ammorbidire bene il tutto.
  9. Montare l’albume a neve ed incorporarlo delicatamente alla base della crema.
  10. Sfornare i vol au vent e farcirli con la crema al mascarpone e frutta fresca tagliata a pezzettini

Crostata morbida di marmellata


Ingredienti Crostata Morbida di Marmellata:

  • 125 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 75 gr di burro
  • 75 gr di yogurt bianco
  • 300 gr di farina
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • sale
  • 300 gr di marmellata di albicocche

Procedimento.

  1. Mescolare lo zucchero con l’uovo, poi aggiungere burro ammorbidito, yogurt, farina, lievito, sale e impastare bene.
  2. Tenere da parte un pezzettino di impasto e stendere il resto con il matterello sopra alla carta forno già di misura per la tortiera.
  3. Sistemare questa base stesa sulla tortiera e farcirla con la marmellata..
  4. Con la pasta frolla rimasta preparare delle striscioline sottilissime per creare il reticolato della crostata.
  5. Cuocere in forno per 25-30 minuti a 180 gradi.

Sformati al formaggi


Parmigiano-Reggiano cheese, the true "par...

Parmigiano-Reggiano cheese, the true “parmesan” (Photo credit: Wikipedia)

English: Parmigiano Reggiano festival, Modena,...

English: Parmigiano Reggiano festival, Modena, Italy. (Photo credit: Wikipedia)

Sformati al formaggio

Ingredienti per 4 persone:

70 gr di Parmigiano grattugiato,
2,5 dl di latte,
40 gr di farina,
30 gr di burro,
2 uova.
Per servire:

20 gr di Parmigiano grattugiato,

1 dl di panna.

PREPARAZIONE:
Diluite la farina con poco latte in un pentolino e, quando la consistenza sarà cremosa, unite poco per volta l’altro latte, mescolando ora su fuoco medio per far ispessire.
Quando avete ottenuto la consistenza di una besciamella, unite il burro e il formaggio e condite con sale e pepe.
Lasciate intiepidire per qualche minuto e unite i tuorli. Montate gli albumi a neve e uniteli delicatamente al composto.
Mescolate bene e versate in 6 piccole scodelle da forno imburrate.
Sistemate le scodelle in un bagnomaria e cuocete nel forno già caldo a 180° per 20 minuti circa.
Lasciateli intiepidire e rovesciateli su una pirofila imburrata. Versatevi la panna a filo e cospargete con il formaggio. Ripassate nuovamente nel forno per 10/15 minuti circa o fino a quando gli sformati saranno dorati.

 

Spaghetti pomodorini e pangrattato


Firenze, Battistero di San Giovanni Battista, ...

Firenze, Battistero di San Giovanni Battista, mosaici della cupola, i tre spicchi con il Giudizio Universale. Foto scura. Foto personale aprile 2005. (Photo credit: Wikipedia)

Pecorino - Italia

Pecorino – Italia (Photo credit: Wikipedia)

Pomodorini vesuviani - Napoli - Italia.

Pomodorini vesuviani – Napoli – Italia. (Photo credit: Wikipedia)

Ingredienti:

400 g di spaghettini,

2 cucchiai di pane grattugiato (misto di crosta e mollica di pane secco),

3 spicchi d’aglio,

1/2 cucchiaio di aceto,

150 g di pomodorini,

1 pizzico di zucchero,

basilico, rosmarino, timo,

olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Preparate qualche ora prima dell’olio aromatizzato (meglio se lo preparate il giorno prima): prendete dell’ottimo olio extravergine d’oliva ed unitevi il basilico, il timo ed il rosmarino.

Lasciate insaporire l’olio per un minimo di 2-3 ore, più le erbe rimangono in infusione più l’olio si caricherà di aromi.

Fate soffriggere il pane grattugiato in padella con 3 spicchi d’aglio (che andranno rimossi successivamente), l’olio extravergine d’oliva, una spruzzata d’aceto, il sale ed una punta di zucchero.

Fate soffriggere il tutto fino a che non ne risulti un composto molto croccante; rimuovete gli spicchi d’aglio.

Versate un bel fondo d’olio aromatizzato, preparato precedentemente, in una padella e fatelo scaldare; fatevi soffriggere uno spicchio d’aglio.

Lavate i pomodorini, rompeteli con le mani ed uniteli all’olio ben caldo. Fateli soffriggere giusto qualche minuto.

Lessate gli spaghettini molto al dente, scolateli e ripassateli nella padella con i pomodorini.

Unite il pane grattugiato croccante messo da parte e servite gli spaghettini con una spolverata di formaggio grattugiato.

CHEESECAKE (ricetta americana)


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

 500 g di formaggio spalmabile ammorbidito,

500 g di ricotta asciutta,

375 ml di panna acida,

300 g di zucchero,

4 uova,

25 g di maizena,

25 g di farina 00,

50 ml di burro fuso,

1 cucchiaio di succo di limone appena spremuto,

1 e 1 /2 cucchiaino di vaniglia (o due bustine di vanillina).

 

PREPARAZIONE

In una planetaria con il gancio a foglia, lavorate il formaggio spalmabile, la ricotta, la panna acida e lo zucchero a velocità medio-alta fino ad ottenere un composto omogeneo, per circa 3 minuti.

Aggiungete le uova, una per volta, lavorando dopo ogni aggiunta.

Incorporate la maizena, la farina, il burro, il succo di limone e la vaniglia.

Prendete uno stampo, possibilmente a cerniera di 25 cm di diametro, foderatelo con della carta forno e versatevi il composto livellandone la superficie.

Infornate a 180°C fino a quando la superficie sia ben dorata, dai 55 ai 65 minuti.

Lasciate freddare nello stampo e successivamente sulla griglia per 2 ore.

Coprite il cheesecake con la pellicola e riponete in frigorifero per almeno 6 ore prima di servire.

Spolverizzate, a piacere, con dello zucchero a velo.

STRACCETTI DI TACCHINO IN AGRODOLCE


Ingredienti :

Olio o burro : 1 cucchiaio

Prezzemolo : q.b.

Zucchero: 3 cucchiai.

Uva passa : 60 grammi

Aceto bianco: 1dl

Vino bianco: 1dl

Petto di tacchino tagliato a straccetti: 400gr

Farina: 3 cucchiai

Preparazione:

Ho ammollato l uva passa in acqua per 10 minuti.

Ho poi steso le fettine di tacchino su un tagliere  con un batticarne sotto una pellicola trasparente e schiacciate per dargli lo spessore di 1 cm  circa e poi tagliate a straccetti.

Poi ho messo in una padellina vino e aceto bianchi e con i 3 cucchiai di zucchero lasciato e uva passa li ho lasciati  per 5 minuti a fuoco medio in modo che si creasse un condimento agrodolce  che avremo unito alla carne di tacchino.

Ho infarinato il tacchino e rosolato con un filo di olio in una padellina antiaderente salando un pochino e prima che si attaccasse ci ho versato su il composto di dolce preparato prima con aceto e zucchero.(Aggiungere prezzemolo a piacere.)

Lasciare cuocere per cinque minuti in modo che la farina legasse il tacchino al condimento ed il piattino è pronto.

Se non riuscite ad addensarla un trucco per legare gli ingredienti è mettere un pò di burro ma non troppo in questo caso consiglio mezzo cucchiaio.

Ottimo con una salsina di soia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: